Friday, May 4, 2018

Come avere la barba Hipster: alcuni consigli di stile




Da qualche anno, la barba è diventata un vero e proprio must-have per gli uomini e la tendenza sembra non voler andare via.

Barba Hipster: cos’è e come è nata


Tantissimi sono gli stili differenti di barba ma, ultimamente, quella più quotata è il modello denominato “Hipster”.
La barba Hipster è quella barba lunga che riesce a donare all'uomo quel giusto allure rude ma, allo stesso tempo, molto curato e le sue radici sono davvero antiche.
Bisogna collocarsi negli anni '40 e '50 dove tra un bicchiere di vino e buona musica Jazz, gli hipster originari si inspiravano al look dei pionieri americani dalle barbe lunghe e folte.
Oggi è diventato un vero e proprio fenomeno di stile che, oltre alla barba, si estende parallelamente all'intero outfit un po' dandy e un po' alternativo ma non pensate che sia facile ottenere il giusto risultato.

Come fare la barba Hipster


Per creare una barba da vero Hipster bisognerà avere tanta cura, pazienza e gli strumenti giusti.
Serviranno alcuni mesi per ottenere la giusta lunghezza ma il segreto sta nella cura quotidiana della barba attraverso shampoo e balsamo adatti a nutrire e a far crescere il pelo in maniera corretta. Nel mio blog, se siete interessati all’argomento, potete trovare tanti consigli per curare la barba.
Essenziale sarà anche lo strumento con il quale andrete sempre ad accorciare e modellare la forma e qui un regolabarba professionale come il nuovo Multigroom Serie 7000 di Philips diventerà un vostro fedele alleato. Grazie ai suoi 14 accessori, infatti, è possibile accorciare la barba e definire lo stile con precisione. Vi ricordo che il Multigroom è 100% impermeabile e quindi si può usare comodamente sotto la doccia. Per un ulteriore approfondimento vi rimando però alla mia recensione del Multigroom Serie 7000 che potete trovare in vendita anche su Amazon a un prezzo conveniente.
Tornando ai consigli sulla cura della barba, ricordate che sarà sempre indispensabile avere cura quotidiana del pelo perché il confine tra Hipster e barba incolta che dona un look trasandato è davvero sottile!

Look Hipster: non solo barba, ma anche baffi


Per i primi mesi soprattutto, rivolgetevi anche ad un Barber Shop professionale e che sappi indirizzarvi sulla giusta forma da mantenere rispetto anche il vostro viso.
Una volta che avrete ottenuto il risultato perfetto potrete anche accorciare e rifinire la barba in autonomia e, perché no, completare il look accompagnando la vostra barba Hipster con un bel baffo con il quale potrete sbizzarrirvi e giocare moltissimo a seconda del mood e del look che vorrete ottenere quel giorno.

No comments:

Leave your comment